Skip to content

KIMONOPALACE.COM

Kimonopalace

Scaricare film a pagamento da internet


  1. 5 tool per scaricare video streaming da qualsiasi sito (o quasi)
  2. Acquistare film e programmi TV dall'app Apple TV
  3. Migliori siti per vedere e scaricare film in streaming in italiano

Uno tra i più famosi siti Internet che permettono di scaricare film gratuitamente è kimonopalace.com, il quale. Anche se ormai la Rete pullula di servizi per guardare film in streaming, tu vai alla ricerca di un buon programma per scaricare film da Internet e gustarteli anche applicate spesso agli utenti che non sottoscrivono i loro piani a pagamento). Il download e lo streaming legali di cinema e serie tv sui propri dispositivi (siano smartphone, tablet o computer) sono ormai realtà anche in. Tranquillo in questa guida ti svelerò come scaricare film gratis da cineblog01 I tempi di scarico sono naturalmente legati alla tua connessione Internet ed alla per il download slow (gratuito) oppure veloce (a pagamento). I migliori siti per scaricare film da computer, smartphone, tablet e altri dispositivi ve li proponiamo noi in questa nuova guida di oggi.

Nome: scaricare film a pagamento da internet
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: Android. iOS. MacOS. Windows XP/7/10.
Licenza: Gratuito (* Per uso personale)
Dimensione del file: 15.18 MB

Si tratta di una piattaforma digitale creata dalla Apple, portata al massimo successo dagli smartphone e tablet della casa di Cupertino, iPhone e iPad.

E' disponibile anche per computer, ovviamente Mac ma anche Windows. E' consentito vedere i prodotti in streaming anche dal browser. Chili TV - La "videoteca online" ha un catalogo in crescita e una notevole flessibilità. Non sarà un nome appetibile come i primi due, ma è difficile non avere a casa nemmeno un hardware degli elencati. Cubovision - Anche questo servizio copre Smart TV, smartphone, tablet e web, ma offre in più un abbonamento con opzionale l'apposito decoder.

Alcuni di questi sono utili anche per scaricare film. I programmi migliori e di cui non potrete fare a meno sono: JDownloader, si tratta di un gestore di download che scandaglia i siti web per voi ed è in grado di trovare i contenuti ricercati. È scritto in Java ed è compatibile con i principali sistemi operativi.

Anche in questo caso dovrete essere disposti ad installare il programma sul vostro pc. Molto importante, quando scaricate da questo tipo di programmi state attenti alle fonti scelte prima di procedere al download. La sua fortuna la deve alla sua leggerezza e al fatto che non deve essere installato sul pc. Inoltre, la sua funzione che configura automaticamente i parametri di connessione per garantire il miglior download possibile è molto apprezzata dagli utenti. Contiene ogni genere di opera e contenuto.

Nella sua collezione troverete libri, podcast, contenuti audio e video, foto e migliaia di questi non più coperti da copyright quindi scaricabili legalmente. Il sito ha anche un buon browser di ricerca e categorizzazione per cui potrete opera la vostra ricerca anche per genere, lingua o casa cinematografica. In particolare, cliccando sul simbolo dei film i risultati che si ottengono sono 5. Public Domain Torrents Andiamo avanti in questo excursus su come scaricare film gratuitamente, non dimenticando che è legale solo fare il download di contenuti non protetti da copyright.

Public Domain Torrents è un altro sito molto consigliato su diversi forum di appassionati di cinema e serie tv. La grafica non è troppo seducente ed intuitiva, anzi è proprio brutta. Ma il database dei film a disposizione fa dimenticare questi difetti estetici.

Il sito vi consentirà di scaricare dei file. Vuze Altro sito da tenere presente è Vuze, si tratta di un software client di file sharing compatibile con Torrent. È una fonte di download legale e sicura di video, commedie, vi si trovano TED Talks, film, ecc.

Dovrete cercare il file Torrent su Internet, nel momento in cui lo avrete scaricato si avvierà in automatico il download su Vuze. Il catalogo di questo sito non è paragonabile a quello di Archive, ma è comunque ritenuto una buona alternativa.

Linux Tracker Se siete di quelli che cambiano di continuo i sistemi Linux il Linux Tracker fa per voi. Questo sito ha analizzato i torrents Linux da più di 13 anni e li ha catalogati per data di caricamento, dimensione del file, numero di persone che hanno condiviso file completi seeders e quantità di persone che hanno effettuato download e upload dei contenuti leechers.

Vodo Vodo è un sito con un ottimo database di film indipendenti scaricabili legalmente e velocemente essendo stati forniti dagli autori del materiale. Il sito consente agli utenti di fare donazioni per supportare gli artisti, ma non è obbligatorio e non preclude la possibilità di download.

5 tool per scaricare video streaming da qualsiasi sito (o quasi)

Se siete sostenitori della filosofia open source condivisione del codice sorgente per permettere modifiche e miglioramenti da parte di chiunque e open content letteralmente significa contenuti aperti, in questo caso si sceglie di dare accesso ai propri materiali mettendoli a disposizione degli altri utenti questo programma fa per voi.

Etree Qualora siate fan dei film su concerti dal vivo potrebbe fare al caso vostro anche Etree, su questa piattaforma la community è composta per lo più da fan di gruppi musicali che condividono i filmati degli eventi musicali delle loro band preferite.

Potrete operare ricerche per nome degli artisti o dello spettacolo, o per data del concerto. Anche questo sito si basa sulla condivisione di file torrent. A differenza di quanto visto sin qui questo sito è nato con la volontà di creare community e di soddisfare i giocatori di videogame.

Ecco cosa sono le VPN e perché dovreste usarle Qualora il torrent sia il vostro metodo preferito per scaricare film gratuitamente è il caso di aprire un attimo una parentesi sulle VPN. Cosa sono? Perché dovreste navigare con una VPN? Per proteggere la vostra privacy. Ovviamente non dovreste utilizzare questo tipo di linea per scaricare contenuti protetti da copyright, ma solo per non condividere involontariamente le vostre tracce digitali.

Mentre navigate su Internet infatti lasciate dietro di voi delle briciole digitali che permettono di ricostruire il vostro comportamento e le vostre abitudini di navigazione online.

Acquistare film e programmi TV dall'app Apple TV

Questo tipo di servizio non è consentito da tutte le VPN e in tutti i paesi. Quello che viene tutelato è il diritto morale dell'inventore dell'opera, qualunque essa sia. Copyright e legge sul diritto d'autore: differenze [ Torna su ] Spesso i termini copyright e legge sul diritto d'autore sono utilizzati come sinonimi ma in realtà si riferiscono a due normative molto diverse. Pensiamo ad esempio all'autrice del libro sulla storia d'amore del vampiro e della Sua "Bella" che ha venduto i diritti di copyright alla casa cinematografica che ha prodotto la saga di Twilight.

Migliori siti per vedere e scaricare film in streaming in italiano

Ecco, in questo caso, il ricavato al botteghino della proiezione di quel film è andato alla bravissima Stephenie Meyer che è appunto l'autrice del libro. Il diritto di autore, invece, tutelando anche i diritti morali è decisamente tutt'altra cosa. In particolare, la legge prevede che la duplicazione, pubblicazione, commercializzazione e altre attività per queste "opere" ,possono essere sanzionati con un'ammenda e nei casi più gravi con la detenzione. In linea di massima, la legge ritiene che mettere a disposizione su un sito, significhi condividerlo e quindi commettere reato.

La Cassazione intervenuta sul punto, ritiene che il file "sharing", che tecnicamente è il condividere un file da internet, non comporta automaticamente una condivisione volontaria del materiale scaricato, la quale, per concretizzare il reato deve essere adeguatamente provata. Riforma copyright Ue [ Torna su ] Tutto quello che abbiamo detto cambierebbe se venisse approvata in via definitiva l'attesa riforma copyright Ue che introdurrà nuove regole per garantire il diritto d'autore.

In particolare, l'introduzione di due nuovi articoli l'11 e il 13 potrebbero portare ad una vera e propria minaccia alla libera circolazione delle informazioni on line. Ma cosa prevedono i due tanto chiacchierati articoli?

In pratica verrebbero tassate le 2 o 3 righe che compaiono sotto l'indirizzo della pagina.