Skip to content

KIMONOPALACE.COM

Kimonopalace

Scaricare i contatti da iphone


Entrare nella scheda di gestione del dispositivo e cliccare sulla voce Info. Selezionare la voce Sincronizza i. Il modo migliore per esportare la rubrica di iPhone su PC è creare dei file vCard (​VCF) o CSV. Hai bisogno di esportare i contatti presenti nella rubrica del tuo iPhone sul computer ma non vuoi perdere tempo con configurazioni o procedure complicate da. Trasferire contatti da iPhone a Android. Easy Backup (Foto: App Store). La chiave di volta è l'utenza di Google ossia, semplificando, la. Se desideri trasferire i contatti da un iPhone all'altro, puoi eseguire un backup o un trasferimento di contenuti tra i dispositivi tramite iCloud.

Nome: scaricare i contatti da iphone
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: MacOS. Android. iOS. Windows XP/7/10.
Licenza: Gratuito (* Per uso personale)
Dimensione del file: 43.65 Megabytes

Scaricare i contatti da iphone

In che modo? Superato anche questo step, torna nella schermata principale di My Contacts Backup e premi sul pulsante Backup.

Ora non ti resta che accedere alla tua casella email dal computer, scaricare il file VCF o CSV che ti sei auto-inviato e importarlo nel programma di tuo interesse. Adesso non ti rimane che attivare la sincronizzazione della rubrica di Gmail sia su iPhone che su Android, usando ovviamente il medesimo account su entrambi i device. Per maggiori informazioni, ti consiglio di leggere il mio tutorial su come trasferire contatti da iPhone a Android , in cui trovi illustrato tutto con maggior dovizia di particolari.

Come esportare rubrica da iPhone a iPhone Hai acquistato un nuovo iPhone e vorresti sapere come esportare la rubrica dal tuo vecchio "melafonino"? Preferisci esportare una sola volta i contatti dal tuo vecchio iPhone a quello nuovo, senza sincronizzarli? Per maggiori informazioni, ti invito a leggere la mia guida su come trasferire contatti da iPhone a iPhone. Autore Salvatore Aranzulla Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia.

Nel passaggio successivo, accedete sempre alle Impostazioni, tappate su Contatti, premete su Account di default e impostate iCloud se è presente un altro servizio. Seguendo questa procedura, verrà effettuato un backup completo su iCloud della rubrica che sarà accessibile sul nuovo iPhone inserendo semplicemente lo stesso ID Apple presente sul vecchio melafonino.

Tuttavia, in questo caso bisogna utilizzare per forza il sito Web di iCloud. Scopriamo insieme come fare: Per aggiungere un account Google sul vostro iPhone, aprite le Impostazioni, tappate su Password e account e scegliete Aggiungi account.

Assicuratevi di portare su ON la levetta relativa ai contatti. A questo punto, è necessario impostare Gmail come account di default per i contatti. Se si esegue l'esportazione in un file di dati di Outlook con estensione pst esistente, in Opzioni specificare come procedere per l'esportazione di elementi già esistenti nel file.

L'esportazione viene avviata immediatamente in Outlook, a meno che non venga creato un nuovo file di dati di Outlook pst o non venga usato un file esistente protetto da password.

Se si crea un nuovo file di dati di Outlook pst , è possibile impostare una password facoltativa per proteggerlo.

Come salvare i tuoi contatti in iCloud - Noob's Corner - iPhone Italia

Quando viene visualizzata la finestra di dialogo Crea file di dati di Outlook, immettere la password nelle caselle Password e Verifica password e quindi fare clic su OK. Nella finestra di dialogo Password file di dati di Outlook immettere la password e quindi fare clic su OK. Se si esegue l'esportazione in un file di dati di Outlook con estensione pst esistente protetto da password, nella finestra di dialogo Password file di dati di Outlook immettere la password e quindi fare clic su OK.

Nella scheda File scegliere Importa ed esporta. Scegliere la cartella per l'esportazione e specificare che si vogliono esportare solo le informazioni presenti in tale cartella. L'esportazione viene avviata immediatamente, a meno che non si crei un nuovo file di dati di Outlook con estensione pst o non lo si esporti in un file PST esistente protetto da password.

In questi casi verrà visualizzata la finestra di dialogo seguente: Fare clic su OK se non si vuole proteggere il file con una password. Altrimenti: Se si vuole proteggere il file PST con una password: immettere la password nelle caselle Password e Verifica password e quindi fare clic su OK. Se si esegue l'esportazione in un file delle cartelle personali pst esistente protetto da password: nella finestra di dialogo Password file di dati di Outlook immettere la password e quindi fare clic su OK.

Per collegare l'iPhone o l'iPod touch al computer, usare il cavo in dotazione con il dispositivo oppure inserire l'iPhone o l'iPod in Apple Universal Dock.

Dopo il collegamento al computer, iTunes si apre automaticamente. A ben vedere, invece, esportare i contatti della rubrica dell'iPhone per importarli in un dispositivo Android è più semplice di quanto si pensi.

Esportare i contatti con iCloud Il primo sistema prevede l'utilizzo di iCloud, il servizio di cloud storage di Apple. Impostando sul proprio dispositivo mobile Apple sia iPhone sia iPad un account iCloud, sarà possibile salvare sulla nuvola diverse informazioni riguardanti il nostro dispositivo.

Contatti, email, calendario e note potranno essere sincronizzati su iCloud diventando accessibili tramite un normale web browser.