Skip to content

KIMONOPALACE.COM

Kimonopalace

Scarica docfa da sister


Software per la compilazione dei documenti tecnici catastali - Docfa 4. Scarica il software. Versione software del 21/03/ Stai per scaricare dal sito. Esiste un modo per scaricare il fascicolo docfa compilato per il primo che lo ha redatto, ma scaricandolo da sister come per le planimetrie. kimonopalace.com › sister-come-scaricare-la-planimetria-di-un-immo. Immesso l'ufficio provinciale in cui si trova l'immobile, cliccare richiesta planimetria. Compilare i moduli: da chi è stato ricevuto l'incarico professionale. Vi basta scaricare le tre componenti principali della DOCFA e siete già operativi dalla DOCFA, dovete salvare il file dwg nella versione R12, chiudere il file da.

Nome: scarica docfa da sister
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: Android. iOS. MacOS. Windows XP/7/10.
Licenza: Gratuito (* Per uso personale)
Dimensione del file: 52.53 MB

Come si scaricano i dati catastali dal Portale per i Comuni? I dati catastali possono essere utilizzati dagli Enti per fini istituzionali, limitatamente ai rispettivi territori di competenza. Scegli la sezione che ti interessa e segui le nostre indicazioni: in pochi passi ti guideremo all'interno del Portale per i Comuni.

Per richiedere i dati catastali, clicca su "Estrazione Dati Catastali" come evidenziato in figura: Ora puoi: effettuare una "Nuova Prenotazione Fabbricati" o una "Nuova Prenotazione Terreni" controllare lo stato delle richieste inviate, cliccando su "Elenco Prenotazioni Inviate".

La banca dati censuaria è una banca dati storica. Le informazioni possono essere fornite in due modalità: impianto a una data specifica aggiornamento da una data specifica nel passato alla data voluta.

Leggi anche: SPESE DOCFA SCARICARE

Obiettivo finale è quello di consentire al tecnico di prendere confidenza con il software ministeriale a partire dal download del DOCFA 4.

Anche in questo caso si parte dalle procedure per essere abilitati alla presentazione delle pratiche sino ad arrivare alla ricevuta di avvenuta presentazione.

A chi è rivolto il corso. Il corso è rivolto a tutti i professionisti autorizzati a presentare pratiche catastali sia del settore pubblico sia liberi professionisti.

In particolare è rivolto a tutti i professionisti del settore tecnico individuati dallo stesso DOCFA, vale a dire liberi professionisti appartenenti agli ordini o collegi degli: Architetti, Ingegneri, Geometri, Periti edili, Dottori agronomi e forestali, Periti agrari oltre, naturalmente, alle stesse categorie descritte in veste di dipendente pubblico.

Modalità di svolgimento Il corso si svolge on line, nello specifico in modalità e-learning Fad-Asincrono.

Sarà possibile collegarsi a qualsiasi ora del giorno per usufruire del materiale e delle lezioni per un periodo di 6 mesi. Nasce per volontà del Governo Italiano nel , e, ad oggi, la sua ultima versione è Docfa 4. Venne da subito messo a disposizione gratuita degli Albi delle professioni tecniche, per facilitare il disbrigo pratiche e 'abituare' i professionisti ad un approccio più smart e funzionale.

Il docfa nasce quindi per rispondere ad esigenze di adempimento tecnico-burocratico. Servendo per svolgere procedure da sempre indispensabili, si comprende quanto sia importante, specialmente per tecnici e professionisti, apprendere il corretto utilizzo del software.

Ovviamente, la compilazione e la presentazione tramite il software non sono azioni banali, ma richiedono competenze specifiche, vista anche la complessità della materia e la delicatezza dei dati che tramite il Docfa vengono inotrati agli uffici territoriali. Corso di formazione sull'utilizzo del software Docfa Vista l'utilità e il bisogno di professionisti dovutamente preparati nell'utilizzo di questo software per le pratiche catastali, i maggiori Collegi e Ordini professionali incoraggiano i loro iscritti a formarsi a dovere in materia, riconoscendo CFP per la partecipazione a corsi di formazione.

Inoltre, la frequenza del corso consente ad Architetti, Ingegneri, Periti e Geometri di conseguire i crediti formativi professionali obbligatori per la formazione continua e stabiliti dagli Ordini.

Download del Software Docfa Per quanto riguarda invece il costo, occorre fare ordine.